il Coaching


Il coaching è un rapporto di partnership che si stabilisce tra coach e coachee, con lo scopo di aiutare quest’ultimo a mettere in campo nuove forme di comportamento, finalizzate a raggiungere specifici obiettivi e risultati desiderati.

CORPORATE COACHINGBUSINESS COACHINGTEAM COACHINGALTRE APPLICAZIONI

L’approccio al coaching di Loghya
Durante 15 anni di esperienza nel supporto al cambiamento di manager, imprenditori e team e nella formazione dei coach, siamo giunti alla conclusione che, oltre agli obiettivi a breve messi in campo, l’intervento di coaching può generare una profonda trasformazione a livello personale grazie alla Padronanza Personale Integrata.

Il coaching di Loghya si distingue da altri approcci perché, oltre a potenziare specifiche competenze soft e capacità gestionali necessarie nelle sfide di business, trasferisce esplicitamente al cliente chiavi di lettura e un approccio di base alle dinamiche del comportamento umano. Il coaching Loghya utlizza e trasferisce gli strumenti di Padronanza Personale Integrata come modello organico, utile per gestire la complessità delle situazioni organizzative e per gestire il miglioramento continuo.

Tale approccio diventa patrimonio del manager, come “cassetta degli attrezzi”, utile come riferimento gestionale e per lo sviluppo dei collaboratori.

I vantaggi

  • Chiarire il proprio “next level” e gli ostacoli personali da superare;
  • effettuare scelte nella piena consapevolezza degli impatti sulle persone e sul contesto;
  • coinvolgere più velocemente e con maggiore consapevolezza le persone sugli obiettivi;
  • utilizzare i propri talenti come punti di forza;
  • saper leggere le dinamiche relazionali implicite;
  • dotarsi di un modello, di metodi e di una pratica per l’apprendimento continuo;
  • ampliare punto di vista e creatività, stimolando contemporaneamente gli altri a farlo.

 

IL CORPORATE COACHING

Il Corporate Coaching viene effettuato in una organizzazione o azienda per accompagnare i singoli protagonisti in percorsi personalizzati di sviluppo e cambiamento.
L’Executive Coaching è una sua specializzazione e riguarda l’attività di coaching con il top management. Si focalizza sullo sviluppo della padronanza e dell’ efficacia personale, delle capacità di sviluppo delle persone e sul potenziamento della leadership.


Le aree di competenza sviluppate

Il corporate coach, a partire dai requisiti del business e del ruolo, mobilita le aspirazioni personali e di carriera sviluppando competenze come: la leadership; la motivazione e la crescita dei collaboratori; il lavoro in team; la gestione dello stress e del tempo; la definizione degli obiettivi; la negoziazione e la risoluzione dei conflitti.

Lo stile Loghya nel corporate coaching

Il corporate coaching Loghya estende il più possibile all’organizzazione l’intervento individuale, trasferendo, attraverso gli stakeholders coinvolti, un modello e un linguaggio condiviso per la gestione dello sviluppo, del feedback e del supporto reciproco.

I vantaggi per l’organizzazione

  • Miglioramento della performance grazie a una migliore Padronanza Personale;
  • Apertura e presa in carico del cambiamento;
  • Disponibilità a dare e ricevere feedback;
  • Interiorizzazione di un preciso stile manageriale e di leadership;
  • Ambienti di lavoro più aperti, collaborativi e incentrati sulla fiducia;
  • Miglioramento delle relazioni, del teamwork e della gestione delle divergenze.

I vantaggi per l’individuo

  • Maggiore consapevolezza degli schemi di comportamento che ostacolano e di quelli che contribuiscono al successo personale;
  • Identificazione di strategie e piani di azione per la crescita delle proprie persone;
  • Aumento della soddisfazione personale e autorealizzazione;
  • Miglioramento delle capacità relazionali e di feedback;
  • Miglior equilibrio tra vita lavorativa e privata;
  • Gestione più efficace del tempo, dello stress e del cambiamento.

Durata, frequenza e condizioni di efficacia

L’efficacia del corporate e dell’executive coaching all’interno delle organizzazioni è strettamente legato alla volontarietà e alla assoluta confidenzialità del contenuto delle conversazioni di coaching.
Un percorso di corporate coaching dura da 3 mesi ad un massimo di 9 mesi. Si sviluppa in sessioni, variabili tra 1 e 2 ore, che si svolgono di persona o al telefono, con cadenza settimanale o bisettimanale.

 

IL BUSINESS COACHING

Il Business Coaching si rivolge a imprenditori di piccole e medie aziende, professionisti con attività privata, manager che a titolo personale vogliono fare il punto sulla propria carriera per orientarne più chiaramente la traiettoria.


Le competenze sviluppate

Il business coach lavora a partire dai requisiti del business e dagli obiettivi strategici, mobilitando, grazie alla Padronanza Personale Integrata, le aspirazioni personali e di crescita su capacità e competenze come la leadership, la gestione dello stress e del tempo, la definizione degli obiettivi, la delega, lo sviluppo dei propri collaboratori e l’equilibrio tra la vita privata e lavorativa. Il business coach sostiene il cliente a ridefinire scopi, missioni, obiettivi e a tradurli in piani di azione concreti e verificabili.


L’approccio Loghya

Le conversazioni di coaching sono concentrate sulla consapevolezza del proprio profilo di competenze e sullo sviluppo delle capacità utili, in prospettiva, per l’efficacia dell’ attività di business  dell’imprenditore o professionista. Tale lavoro viene generalmente condotto dai coach Loghya in una prospettiva temporale ampia, partendo dalla storia professionale e guardando al futuro.

Il business coaching proposto da Loghya aiuta ad alzare lo sguardo dalla routine professionale per recuperare una visione più ampia, di sé e della propria attività e diventare i progettisti della propria vita professionale e della crescita collegata.

I benefici

  • miglioramento di abilità di comunicazione e di relazione;
  • sviluppo delle risorse personali per la gestione di ostacoli e conflitti;
  • aumento della capacità di delega e gestione collaboratori;
  • gestione dello stress e del tempo;
  • sviluppo del business e aumento della produttività;
  • capacità di individuare nuovi mercati e attrarre nuovo business;
  • trasformazione delle relazioni difficili;
  • gestione consapevole dei momenti di cambiamento  professionale;
  • risoluzione creativa dei momenti di impasse e delle decisioni difficili;
  • equilibrio di vita (privata e professionale);
  • chiarimento degli orientamenti nelle fasi di passaggio professionale;

Durata e frequenza

Il percorso di business coaching può durare da 3 mesi ad un massimo di 9 mesi. Le sessioni sono 2/3 volte al mese e durano mediamente due ore.

 

IL TEAM COACHING

Il team coaching consiste in un insieme di interventi legati allo sviluppo della performance e dell’efficacia di un gruppo di lavoro. La specificità di questo approccio è la presenza del coach “sul campo” che segue e facilita il team nel raggiungimento degli obiettivi strategici aziendali.
Il team coach lavora all’interno del team per facilitare e potenziare performance, alleanza, apertura, collaborazione, supporto reciproco, feedback.


Il metodo Loghya di Team Coaching

Con il Team Coaching lavoriamo contemporaneamente su due livelli:

– supporto al Team per realizzare un obiettivo sfidante nei tempi previsti

– costruzione degli strumenti per gestire gli aspetti e le dinamiche relazionali.

Il team coaching diventa, all’interno del proprio team di lavoro, un momento di ripresa e di rinforzo del percorso di consapevolezza avviato e condotto nel coaching individuale, in particolare quando è coinvolto il leader del gruppo.

Il processo di sviluppo nel Team

Il Team Coaching si svolge normalmente attraverso un programma articolato nel tempo, stabilito dagli stessi membri del Team e approvato dalla Direzione.

L’auto-osservazione, l’analisi e la riflessione su capacità e comportamenti, e sui loro impatti nelle relazioni, produce nuova consapevolezza nel Team. Le persone riconoscono e toccano con mano i comportamenti (automatici e schematici) che impediscono di ottenere quello che vorrebbero con collaboratori, capi e colleghi.

La capacità di vedere sempre più chiaramente le proprie aree di miglioramento e chiedere supporto e feedback, diventa una metacompetenza importante per il lavoro del Team.

La condivisione segna il passaggio all’apprendimento di gruppo: diventa così possibile creare rapporti di supporto reciproco, attraverso dei piccoli “patti” tra pari, orientati alla fiducia. Si costruisce così un sistema di feedback, possibile sia a livello peer to peer che capo/collaboratore.

 

ALTRE APPLICAZIONI DEL METODO LOGHYA NEL COACHING

Grazie al lavoro di riflessione e sperimentazione metodologica condotto in questi anni, Loghya applica i principi e i metodi del coaching anche a una serie di momenti, particolari e specifici, di sviluppo organizzativo.

DEVELOPMENT CENTER COACHING

Proponiamo sedute di coaching finalizzate a supportare le persone che escono da un’esperienza di assessment e che hanno l’esigenza di comprenderne e interiorizzare i risultati, valutare l’ambito di miglioramento, tradurlo in obiettivi concreti e misurabili pianificando le risorse a supporto.

MIRROR COACHING

Si tratta di momenti di affiancamento nel vivo della vita organizzativa (in riunioni, passaggio di consegne, colloqui one-to-one, ecc). Grazie ai dati raccolti sul campo, il mirror coaching diventa un acceleratore della consapevolezza e della messa in campo di comportamenti alternativi.

WEB COACHING

Grazie a una consolidata esperienza, mettiamo in campo un supporto di coaching a distanza tramite strumenti come la videoconferenza, la mail e il telefono. Questi canali si sono rivelati ottimali in particolari condizioni logistiche e con una popolazione target ampia.

360° FEEDBACK COACHING

Loghya, all’interno all’organizzazione, supporta e facilita il disegno e la conduzione del feedback nelle interviste a 360°. L’utilizzo del coaching garantisce profondità, accuratezza ed elaborazione significativa dei dati raccolti con questo strumento.

Commenti chiusi